• Migliaia di immagini gratuite condivise dall'Art Institute of Chicago
    Arte

    Migliaia di immagini gratuite condivise dall'Art Institute of Chicago

    La biblioteca digitale dell'Art Institute of Chicago contiene oltre 40.000 file che puoi scaricare gratuitamente. L'Art Institute of Chicago ha una collezione di oltre 300.000 opere d'arte e vanta una storia che risale al XIX secolo, essendo stato fondato da George Armour nel 1879. Si tratta di una delle istituzioni artistiche più importanti e rilevanti degli Stati Uniti e del mondo, insieme al Metropolitan Museum of Art di New York City e al Museum of Fine Arts di Boston. La collezione comprende opere di artisti locali e internazionali. Tra i pezzi di spicco ci sono quelli di artisti della scuola italiana, fiamminga, olandese e spagnola. Mentre molti musei e gallerie avevano già digitalizzato parte delle loro collezioni permanenti, l'Art Institute di Chicago ha intrapreso questa strada solo di recente. La sua biblioteca digitale permette agli utenti di esplorare e scaricare immagini di alta qualità delle opere d'arte presenti nel museo.

  • 7 riferimenti al mondo dell'arte in 'Squid Game'
    Arte

    7 riferimenti al mondo dell'arte in 'Squid Game'

    Scopri quale edificio di Ricardo Bofill e altre opere artistiche hanno ispirato i creatori di 'Squid Game' La serie coreana che ha debuttato solo un mese fa è diventata un fenomeno globale di grandi proporzioni. Le polemiche, le analisi e le recensioni di Squid Game non hanno tardato ad arrivare, aprendo infiniti modi di interpretare e capire meglio la serie. Al di là della critica socio-politica della società coreana che molti autori sostengono sia centrale, Squid Game è uno spettacolo visivo per chiunque lo guardi. Il set, le performance, la fotografia e gli effetti speciali: la serie riesce a distinguersi per aver generato un'atmosfera che combina il perverso con l'infantile, creando spazi e scene difficili da dimenticare. Inoltre, i cenni a opere d'arte, edifici architettonici e cultura artistica rivelano le ispirazioni dei registi.

  • 10 consigli per vendere le tue opere d'arte digitali sul mercato NFT
    Arte

    10 consigli per vendere le tue opere d'arte digitali sul mercato NFT

    Gli artisti digitali condividono le strategie che usano per promuovere le loro opere d'arte digitale sui mercati NFT Gli NFT (non-fungible token) hanno rivoluzionato il mondo dell'arte digitale nel giro di poche settimane, rendendo possibile agli artisti di vendere le loro opere per sostanziali somme di denaro. Solo nel mese di gennaio, il valore di Ether, la criptovaluta scambiata in questo mercato, è cresciuto di 10 volte, e si dice che questo sia solo l'inizio. Le cifre che le vendite stanno raggiungendo sono somme molto allettanti e molti artisti sono saltati sul carro del NFT. Questa nuova impresa non solo ha aperto un mondo di possibilità, ma si accompagna anche di nuovi compiti per l’artista, come ad esempio l'autopromozione. Se hai già tokenizzato le tue opere e ti è stato concesso l'accesso a un marketplace come Foundation, Opensea, Superrare, Rarible, o Makers Place, probabilmente ti stai chiedendo cosa devi fare per vendere. Abbiamo chiesto agli artisti esperti nella vendita di arte online quali strategie di comunicazione funzionano meglio per loro, su quali piattaforme di social media hanno è importante essere presenti e che tipo di contenuto tende ad attirare i collezionisti. Queste sono le loro dieci migliori strategie di marketing per promuovere l’arte digitale: