Illustrazione

Tutorial: come dipingere un pesce con l’acquerello

Impara le tecniche dell'acquerello per dipingere uno splendido pesce usando solo due colori, con suggerimenti per mescolare i colori sulla carta e creare un effetto subacqueo.

Il movimento e il flusso naturale dell'acquerello si prestano perfettamente ai dipinti a tema subacqueo, rispecchiando il movimento dell'oceano e le sue forme organiche. Ecco perché Inga Buividavice (@inga_buive), graphic designer e artista dell'acquerello, sceglie questa tecnica per catturare la bellezza e la versatilità del mondo naturale.

In questo tutorial, Inga ti insegna a dipingere facilmente un pesce ad acquerello partendo da zero. Guidandoti dallo schizzo iniziale fino agli ultimi ritocchi, ti mostra come mescolare i colori sulla pagina per creare un effetto subacqueo, consiglia come aggiungere dettagli e condivide idee per i ritocchi finali per migliorare la vostra composizione. Guarda il video qui sotto:

1. Fai un primo schizzo del tuo pesce

Abbozzare il pesce sulla carta ti darà una prima idea del punto nel quale vuoi dipingere. Traccialo in modo leggero, così che l'acquerello risalti sulla matita.

In questa fase non aggiungere troppi dettagli e cerca di non disegnare la coda: questa avrà una forma libera, creata in seguito dall'acquerello.

Abbozza la forma del pesce prima di stendere il colore.
Abbozza la forma del pesce prima di stendere il colore.

2. Applica il colore

Per iniziare, Inga dipinge il corpo e poi si sposta verso la coda. Lascia alcuni dettagli, come ad esempio l'occhio del pesce, verso la fine, facendo notare che la forma che desidera non è perfettamente rotonda per consentire una finitura più naturale.

È possibile creare bellissimi effetti mantenendo i colori semplici. Inga usa solo due colori (blu e rosa) per il suo pesce ad acquerello, ma applica più o meno acqua per creare sfumature e profondità diverse.

Tenere la pagina bagnata consente alla pittura di fluire naturalmente.
Tenere la pagina bagnata consente alla pittura di fluire naturalmente.

La pittrice mescola i colori direttamente sulla carta utilizzando la tecnica "bagnato su bagnato", consentendo ai colori di sfumare e fondersi l'uno con l'altro. Mantenere la carta bagnata permette ai colori di fluire e di creare un bellissimo aspetto “acquatico” del pesce.

Un consiglio: tieni a portata di mano un fazzoletto di carta per eliminare eventuali errori e tamponare la pittura in eccesso.

Una volta che i colori di base si sono asciugati, aggiungere delle linee alla coda.
Una volta che i colori di base si sono asciugati, aggiungere delle linee alla coda.

3. Aggiungi dettagli usando pennelli, matita e pennarelli

Una volta stesi i colori base, lascia asciugare il dipinto in modo da poter aggiungere poi i dettagli.

Inga disegna le squame del pesce tamponando la carta con un piccolo pennello ovale.Aggiunge anche linee che partono dal corpo del pesce per accentuare la coda e aggiungere struttura alla forma dell’animale.

Con una matita sottolinea poi i dettagli più piccoli, come ad esempio alcune linee sulla coda e sulle squame.

Aggiungi dettagli con una matita.
Aggiungi dettagli con una matita.

4. Apporta gli ultimi ritocchi per migliorare la composizione

Una volta terminata l’illustrazione del pesce, controlla la composizione del dipinto nel suo complesso: cosa puoi aggiungere negli spazi vuoti per bilanciarlo? Inga utilizza tecniche a mano libera per dipingere alcune alghe e bolle nella parte inferiore e superiore della pagina.

Infine, rifinisce l'opera con alcuni schizzi di acquerello, che ben si adattano a questo dipinto a tema subacqueo.

Usa una penna per aggiungere luce e texture.
Usa una penna per aggiungere luce e texture.

Se ti è piaciuto questo tutorial, dai un'occhiata al corso di acquerello artistico floreale di Inga, Acquerelli floreali: entra in sintonia con la natura. Durante il corso Inga insegna le tecniche di pittura ad acquerello per creare composizioni botaniche che catturano la bellezza del mondo naturale.

Scopri più risorse sull'acquerello:

- Esplora le basi di questa tecnica con l’eBook gratuito Acquerello per principianti, scritto da Domestika

- Trova l’ispirazione giusta per i tuoi prossimi progetti tra questi 7000 acquerelli di frutta e verdura da poter scaricare gratis

- Esercita la mano con 4 facili esercizi di acquerello per principianti

0 commenti

Accedi o registrati per commentare

Ricevi via email le novità di Domestika