Scrittura

Copywriting tutorial: come scrivere per i social media

Impara a creare testi coinvolgenti per i social media con queste semplici regole dell'esperto di copywriting Paul Anglin.

Scrivere un testo che attragga il lettore e “venda” un brand è sempre stata una sfida. Con l'aumento della popolarità dei social media, la quantità di contenuti prodotti quotidianamente è cresciuta in modo esponenziale, rendendo ancora più difficile competere e far emergere la voce del proprio marchio dalla massa. Tuttavia, con un numero così elevato di persone che utilizzano i social media, questa è l'area in cui è davvero importante fare le cose per bene, se si vuole che la propria azienda o il proprio prodotto abbiano successo.

Copywriting tutorial: come scrivere per i social media 1
Paul è un esperto di scrittura coinvolgente ed efficace per social media.

Il pluripremiato copywriter, consulente ed insegnante Paul Anglin (@paulanglin) ha oltre 20 anni di esperienza di lavoro con grandi marchi come Apple, Nike e Microsoft. È un esperto sul come fare per aumentare la visibilità di un marchio scegliendo le parole giuste per raccontare una storia e connettersi con un pubblico, oltre a comprendere le esigenze specifiche da considerare quando si adatta il copy a diversi canali, compresi i social media.

In questo tutorial illustra alcuni semplici e diretti "dos" e "don't", ovvero pratiche da preferire e quelle da evitare, del copywriting per creare un testo efficace per i social media che delizi il lettore e catturi la sua attenzione ogni volta.

Regole del copywriting per i social media

1. Ricorda che stai vendendo

"Puoi scrivere il testo più bello, lirico e poetico, ma se non vende, allora il testo è un fallimento", dice Paul. Che si tratti di un prodotto, di un servizio o di un'idea, lo scopo principale di qualsiasi copywriting è vendere, e questa deve essere sempre la considerazione principale quando si decide cosa scrivere.

2. Non essere troppo informale

I social media sono un ambiente molto più rilassato e informale per comunicare: è facile dimenticare che si sta scrivendo per un marchio e non per se stessi. Ricordate che ogni brand ha un tono di voce e che si deve sempre scrivere tenendo conto di questo, quindi evita di usare troppi punti esclamativi ed emoji, che potrebbero far sembrare la scrittura troppo informale. A meno che, ovviamente, non sia proprio quello che viene richiesto nel brief.

Copywriting tutorial: come scrivere per i social media 5
Evita l'uso eccessivo di elementi come punti esclamativi ed emoji.

3. Vendi benefici, non caratteristiche

Chiediti come il prodotto o servizio può contribuire a migliorare la vita di qualcuno, piuttosto che concentrarti sulle sue caratteristiche. Paul usa l'esempio della frase di vendita dell'iPod "mille canzoni in tasca", che si concentra sul beneficio finale per l'utente, piuttosto che sulla caratteristica più tecnica di "64 G di memoria". Un buon copy si connette con il pubblico a livello emotivo e le persone sono più propense a comprare qualcosa se possono facilmente capire come migliorerà la loro vita.

Copywriting tutorial: come scrivere per i social media 7
L'iPod è un buon esempio di copywriting basato sui vantaggi.

4. Usa un linguaggio semplice

Nel mondo frenetico dei social media le persone non hanno il tempo o la pazienza di sedersi e decifrare il significato delle tue parole. I loro occhi possono soffermarsi sul testo solo per un paio di secondi mentre scorrono i loro feed, e ogni brand si trova in competizione con migliaia di contenuti condivisi ogni giorno da altre aziende. Mantieni un linguaggio semplice, chiaro e diretto, evitando frasi troppo lunghe e contorte.

5. Non dimenticare il tuo pubblico

Assicurati che ciò che scrivi sia rilevante per il marchio, ma anche interessante per il suo pubblico. In altre parole, cerca la giusta angolazione per parlare di ciò che stai vendendo o adatta il messaggio agli interessi del tuo lettore tipo.

Ti è piaciuto questo tutorial? Se vuoi saperne di più su come usare le parole per raccontare la storia di un marchio, fare facilmente brainstorming di idee e creare una campagna di marketing con testi pertinenti che attraggano e coinvolgano il pubblico, dai un'occhiata al corso online Copywriting per social network di Paul Anglin.

Potrebbe interessarti anche:
- 5 consigli per Instagram Stories efficaci e creative
- 9 libri per i professionisti del marketing digitale
- 10 corsi di graphic design per principianti

0 commenti

Accedi o registrati per commentare

Ricevi via email le novità di Domestika