Marketing

Otto creativi rivelano come hanno trasformato la loro passione nel loro lavoro

Intraprendi il tuo viaggio di crescita creativa con i migliori consigli degli insegnanti Domestika su come costruire una carriera di successo.

Che sia dovuto ai recenti avvenimenti che hanno riguardato il mondo intero o a qualcosa di più personale, molti di noi si sentono sempre più motivati a cercare un nuovo proposito. Considerando che il lavoro è una parte fondamentale delle nostre vite, un cambio di carriera può apportare molti benefici, incentivando apprendimento costante e crescita personale.

Una carriera in armonia con il tuo ikigai (concetto giapponese che si può tradurre, grosso modo, come "ragione di esistere") sembra un sogno. Ma come facciamo a superare le insicurezze e a fare quel passo verso ciò che può aiutarci a realizzarci? Abbiamo intervistato otto professionisti creativi e insegnanti di Domestika chiedendo loro quali siano le più importanti lezioni lavorative che hanno imparato e come hanno intrapreso nuovi percorsi cambiando lavoro, specializzandosi nelle loro passioni o dando priorità ai progetti personali.

Non importa in quale fase di vita ti trovi, non è mai troppo tardi (o troppo presto) per cambiare il tuo percorso lavorativo. Qualunque bivio si trovi davanti a te, ecco qua otto consigli che attiveranno la tua immaginazione sul tuo viaggio di crescita creativa!

Intraprendi il tuo viaggio verso la crescita creativa con i migliori consigli su come costruire una solida carriera.
Intraprendi il tuo viaggio verso la crescita creativa con i migliori consigli su come costruire una solida carriera.

1. Abbi fiducia e supera le insicurezze

Le insicurezze sono il peggior nemico di molte menti creative! Tre illustratori ci riveleranno i loro consigli su questo argomento.

Adolfo Serra sulle insicurezze

Adolfo Serra ha studiato Pubblicità e Pubbliche relazioni, ma si è poi concentrato sulla sua vera passione: il disegno. Oggi, è un illustratore professionista vincitore di molti premi.

"Quando ho cominciato l’accademia d'arte ero insicuro. Sono tornato a studiare a trent'anni ed ero circondato da studenti molto più giovani di me che avevano disegnato intensamente per molto tempo. Non mi sentivo solo vecchio, ma anche impacciato, e avevo dubbi sul fatto che questa fosse davvero la strada giusta per me, che avessi le competenze o il talento per diventare un illustratore professionista. Fortunatamente, un insegnate se ne rese conto e mi diede un ottimo consiglio, utile non solo per la mia professione, ma nella vita in generale:

"Se sei qui è per un motivo, non porti limiti!", Adolfo Serra

Sembra un consiglio semplice, ma la verità è che siamo spesso noi stessi a porre limiti alle nostre opportunità, ai nostri progetti e ai nostri sogni. A volte esitiamo o minimizziamo quando in realtà la chiave è proprio quella: non porsi limiti. Solo così si può continuare a provare e a divertirsi, che sia in un lavoro, in un'illustrazione o nella vita."

Nell'arte, come nella vita, non è mai troppo tardi per provare cose nuove e spingersi oltre i propri limiti.
Nell'arte, come nella vita, non è mai troppo tardi per provare cose nuove e spingersi oltre i propri limiti.

Gabriela Niko sul perfezionismo

Gabriela Niko è un'illustratrice freelance e sketchbook artist specializzata in ritratti.

"Per molti anni ho lottato con il perfezionismo. Mi ostacolava nello sviluppo delle mie abilità artistiche. Mi sono sempre piaciuti gli sketchbook, ma non sono mai stata in grado di tenerli. Dopo alcune pagine di disegni fallimentari, giungevo sempre alla conclusione di non saper disegnare. Mi sono ritrovata con un sacco di quaderni abbandonati e senza autostima.

Un giorno, però, ho trovato dei video di altri artisti che presentavano i loro sketchbook su YouTube. Mi colpì il fatto che quei quaderni non fossero perfetti come me li aspettavo. C'erano tentativi andati male, pagine bianche, scarabocchi, annotazioni, ritagli di giornale, campioni di colore...mi ha cambiato la vita.

"La mia vita e la mia carriera sono cambiate completamente perché mi sono concessa di non essere perfetta.", Gabriela Niko

Negli ultimi tre anni ho disegnato quasi ogni giorno, ho già quasi completato sei album da disegno. Ho aperto un account Instagram che è diventato famoso (@doodle_traffic) e, un anno fa, ho lasciato il posto fisso per esplorare la mia ritrovata libertà creativa.

Grazie a questa esperienza, i fallimenti non sono più così dolorosi per me. So che l'apprendimento non è un percorso lineare e che si possono avere giornate no. Ho ancora qualche difficoltà con la voce perfezionista nella mia testa, ma ora riesco a zittirla più facilmente."

Nubia Navarro sul ricevere critiche

Nubia Navarro è una graphic designer appassionata di tipografia e lettere.

"Nel corso della mia carriera, ho sentito molte persone dire 'non prendere nulla sul personale', ma sono una persona molto emotiva, quindi mi è capitato in passato di prendermela sul personale. Quando si tratta di lavoro, e ancor più nell'ambito del design, c'è una cosa da tenere a mente: è molto importante saper ricevere le critiche nel migliore dei modi per essere in grado di lavorare in team. È un aspetto che sto ancora imparando e che imparo ogni giorno.

"È molto importante saper ricevere le critiche nel migliore dei modi.", Nubia Navarro

Riconoscere questa prospettiva ha avuto un impatto positivo. A volte mi risulta ancora difficile vedere le critiche come qualcosa che non interrompa il mio processo, ma cerco di interpretarle come il cemento di cui abbiamo bisogno per costruire qualcosa di solido. Ora, quando ricevo commenti sul mio lavoro, cerco di essere il più obiettiva possibile, di guardare oltre le parole per trovare ciò che mi può aiutare nel processo creativo."

Accettare le critiche in modo positivo (e non prenderle sul personale) può aiutare a migliorare il lavoro di squadra.
Accettare le critiche in modo positivo (e non prenderle sul personale) può aiutare a migliorare il lavoro di squadra.

2. Rimani fedele a te stesso, a ogni costo

Molti creativi conoscono bene la sensazione che si prova quando gli altri non capiscono le loro scelte o ci si sente limitati nel realizzare progetti per un cliente. In entrambi i casi, scegliere di perseguire obiettivi personali può essere motivante.

Ji Lee sui progetti personali

Ji Lee è creative director per Facebook e Instagram, scrittore e creatore di progetti come Word as Image e Drawings for My Grandchildren.

"Il miglior modo per avere successo e avere una carriera gratificante è focalizzandosi sui progetti personali. Quando lavori a progetti personali e li condividi con il mondo, esprimi qualcosa di puro e unico che solo tu puoi fare. Non è per un cliente, non ha propositi commerciali. Esiste grazie alla tua passione ed è ciò che coinvolge le persone. Ti aiuterà a scoprire molte opportunità sia nel mercato che dentro di te, attraverso la realizzazione e la crescita personale.

"Grazie ai miei progetti personali ho acquisito molta fiducia in me stesso e la consapevolezza di poter fare qualsiasi cosa desideri senza l'aiuto dei miei capi o dei miei clienti.", Ji Lee

Devo ai progetti personali quasi tutto ciò di positivo che è successo nella mia carriera. Persone di grandi aziende come Droga5, Google e Meta volevano assumermi perché si sentivano connesse con i miei progetti. Ma soprattutto, facendoli ho acquisito molta fiducia in me stesso e la consapevolezza di poter fare qualsiasi cosa desideri senza l'aiuto dei miei capi o dei miei clienti. Trovare questa fiducia mi ha cambiato la vita."

Dot Lung sulle critiche distruttive

Dot Lung è un'esperta di social media che aiuta i clienti a costruire imperi digitali, avendo lavorato per giganti dell'industria come Facebook e Wix.

"Non ascoltare consigli o critiche sul tuo lavoro o sulle tue creazioni da persone che non hanno mai creato nulla o che non comprendono le tue aspirazioni. Fidati piuttosto dei feedback di chi si è trovato al tuo posto e che può effettivamente aiutarti a trovare una scorciatoia invece di ascoltare critiche che non aiuteranno la tua carriera.

"Non ascoltare consigli o critiche sul tuo lavoro o sulle tue creazioni da persone che non hanno mai creato nulla [...] Fidati piuttosto dei feedback di chi si è trovato al tuo posto.", Dot Lung

Con un po' di rammarico, nel momento in cui ho smesso di ascoltare i miei genitori è stato quando la mia carriera è decollata. Non capivano e ancora non capiscono cosa faccio, ma cercavano di darmi consigli su una professione che ai loro tempi nemmeno esisteva. Quando ho smesso di permettere alle opinioni che non contano di avere effetto su di me e ho iniziato a credere in me stessa e ad avere fiducia nella strada che avevo scelto, ho fatto il primo passo verso il successo."

Non tutti i consigli saranno utili e rilevanti per te: prendi consigli da chi capisce il tuo percorso di carriera.
Non tutti i consigli saranno utili e rilevanti per te: prendi consigli da chi capisce il tuo percorso di carriera.

3. Rimani coerente

Dal periodo iniziale in cui la propria attività è un lavoro secondario alla fiducia di potercela fare, due creativi condividono i loro pensieri su come costruire la carriera dei propri sogni mattone dopo mattone.

Alicia Aradilla sulle routine creative

Alicia Aradilla è un'illustratrice di viaggio e acquerellista. Nel 2017 ha lasciato il suo lavoro presso un'agenzia di viaggi e ha iniziato a documentare il mondo con gli acquerelli, raccogliendo moltissimi follower sui social media.

"Se c'è una cosa che ho imparato è l'importanza di essere coerenti nel proprio lavoro. Ci sono progetti che possono essere migliori o peggiori, ma lavorare ogni giorno significa generare nuove idee, imparare dagli errori e progredire nella propria carriera.

"La routine di fare due o tre disegni al giorno mi ha aiutato a sviluppare il mio stile ed a consolidare la tecnica.", Alicia Aradilla

Nel mio viaggio di un anno dipingendo in giro per il mondo, la routine di fare due o tre disegni al giorno non solo mi ha fatto sviluppare uno stile tutto mio e migliorare la tecnica, ma mi ha anche aiutata a consolidare la mia community pubblicando i miei lavori quotidianamente. Grazie a questa perseveranza e all'impegno, oggi mi dedico alla mia passione e l'illustrazione è diventata il mio lavoro."

72kilos sulla determinazione

Óscar Alonso, meglio noto come "72kilos", è un illustratore e cartonista. Racconta avvenimenti della vita quotidiana condividendo il suo universo interiore mentre collabora con brand del calibro di adidas.

"Il miglior consiglio che ho ricevuto è stato quello di 'provarci sempre e non avere fretta'. È difficile da capire all'inizio, quando hai tante energie e programmi per il futuro. Ci sono milioni di scale da salire. Procedi un gradino alla volta.

"Il miglior consiglio che ho ricevuto è stato quello di 'provarci sempre e non avere fretta'.", 72kilos

Lavoravo come copywriter, facendo i miei disegni e le mie vignette la sera. Andavo a letto tardi, ma avevo la sensazione che tutto sarebbe andato per il verso giusto. Ci sono stati vari momenti negativi e spiacevoli, ma ho continuato per la mia strada. Riempivo i miei quaderni senza rendermi conto dei miglioramenti. Con l'arrivo di nuovi lavori su commissione, il mio stile personale è affiorato in modo naturale e la mia attività è decollata.

So bene di essere ancora in fase di apprendimento. Tanto le esperienze positive come quelle negative fanno parte del processo. Ma continuo a provarci senza avere fretta."

Trasformare il tuo hobby in un lavoro richiede dedizione e pazienza: fai un passo alla volta.
Trasformare il tuo hobby in un lavoro richiede dedizione e pazienza: fai un passo alla volta.

4. Unire i puntini

Intraprendere un nuovo cammino, o ridefinire quello che stiamo percorrendo, è come andare sulle montagne russe, ma come ci spiega la nostra ultima insegnante, è parte del processo.

Laura Varsky sul trovare un significato

Laura Varsky è una designer, illustratrice e insegnante di tipografia vincitrice del Latin Grammy Award come art director nel 2006.

"Quando ci accingiamo a intraprendere una nuova strada, secondo me è importante capire che non si comincia mai da zero. Ogni lezione appresa e ogni esperienza è materiale prezioso da usare nel nostro nuovo percorso. Tutte le attività relazionate con la creatività richiedono una conoscenza ampia e sensibilità verso l'interdisciplinarità, e la chiave risiede nel saper vedere e trarre vantaggio da quei fili che collegano tutto.

"Ogni lezione appresa e ogni esperienza è materiale prezioso da usare nel nostro nuovo percorso.", Laura Varsky

Mi risulta sempre difficile inserire ciò che faccio all'interno di un unico settore. Mi piace saltare da un posto all'altro. A volte è difficile spiegarlo ad altre persone, spesso ci si aspetta una risposta concreta. Tuttavia, per me è palese che sia tutto costantemente interconnesso. È proprio questo ciò che mi arricchisce, la volontà di apprendere sempre cose nuove e diverse senza sapere come andranno a influenzare i miei prossimi progetti. 'A cosa porterà tutto ciò?' è una domanda che mi faccio spesso e la risposta mi sorprende sempre moltissimo."

Hai trovato utili questi consigli? Condividi le tue opinioni nei commenti.

Illustrazioni di @maja_dabek.

Potrebbero interessarti anche:

- Cos'è l'ikigai e come puoi applicarlo alla tua carriera creativa?
- Segreti del successo: i rituali di 10 creativi iconici
- Lavoro freelance: 6 consigli per trovare clienti

Corsi consigliati

Ritratto su blocco da disegno: esplora il volto umano. Un corso di Illustrazione di Gabriela Niko

Ritratto su blocco da disegno: esplora il volto umano

Un corso di Gabriela Niko

Scopri i fondamenti della ritrattistica imparando a disegnare i tratti del viso e tracciando i tuoi progressi in un blocco da disegno

  • 130118
  • 95% (2.6K)
70% di sconto
Prezzo iniziale $19.99USD
Acquista $5.99USD
Sketching creativo ad acquerello per principianti. Un corso di Illustrazione di Laura McKendry

Sketching creativo ad acquerello per principianti

Un corso di Laura McKendry

Dipingi emozionanti illustrazioni con gli acquerelli esplorando tecniche divertenti e poco convenzionali sul tuo quaderno da disegno

  • 83468
  • 100% (2.1K)
70% di sconto
Prezzo iniziale $19.99USD
Acquista $5.99USD
Disegno architettonico espressivo con pennarelli colorati. Un corso di Illustrazione di Albert Kiefer

Disegno architettonico espressivo con pennarelli colorati

Un corso di Albert Kiefer

Impara a creare bozzetti espressivi di edifici e paesaggi ricchi di colore ed esercitati con il disegno a mano libera

  • 76423
  • 99% (2.3K)
70% di sconto
Prezzo iniziale $19.99USD
Acquista $5.99USD
0 commenti